Joomla project supported by everest poker review.

Events / Countries and Territories / Italy / Abruzzo / L'Aquila (AQ)

 

 

L'Aquila (AQ)

2017

 

line pattern

 

 

 Locandina Giornata Mondiale danza

 

In occasione della “Giornata Internazionale della Danza”

vi invitiamo agli eventi in programma

della III edizione del

“Tour della Spallata”

28-29-30-1 MAGGIO 2017

Tra Abruzzo e Molise

sulle tracce della danza e delle ritualità del Maggio

Accogliendo e condividendo i principi e gli obiettivi del Consiglio Internazionale della Danza (CID), Unesco e in occasione della Giornata Mondiale della Danza istituita il 29 aprile, 

la III edizione del “TOUR DELLA SPALLATA” vi aderisce con la sua iniziativa

che partirà il 28 aprile e si concluderà il 1 maggio.

Progetto ideato e promosso da Dantina Grosso e  l’Associazione Culturale Alberi Sonori

in collaborazione con gli abitanti, i Comuni e le Pro Loco

Un progetto di recupero, valorizzazione e diffusione di un’antica famiglia di danze: le Spallate;

Un progetto che pone la danza come chiave di lettura per la conoscenza di un territorio, quello dell’antico Sannio, della sua cultura e della sua gente.

Un progetto di turismo rurale, di valorizzazione delle aree interne ma ancor di più, di uno stile di vita sostenibile.

Un viaggio di 4 giorni in cinque paesi della Valle del Trigno sulle tracce della danza popolare e dei rituali del Maggio.

La Spallata è una famiglia di danze diffusa lungo i percorsi tratturali, caratterizzata da colpi di anche o spalle e viene ballata da almeno due coppie di ballerini. Si usava in particolare nei matrimoni e durante il carnevale, ma non poteva mancare in ogni occasione di festa.

Il viaggio, che tocca i borghi di Palmoli il 28 aprile (CH), Mafalda (CB) e Schiavi d’Abruzzo (CH) il 29 aprile in occasione della Giornata Mondiale della Danza, San Giovanni Lipioni (CH) il 30 aprile ed Acquaviva Collecroce (CB) il 1 maggio, è il risultato di un percorso iniziato 4 anni fa da Dantina Grosso, insegnante di danze popolari, e l'Associazione Alberi Sonori, che si occupa di ricerca, valorizzazione e diffusione di musiche, danze, canti e ritualità popolari del Centro-Sud Italia. Il viaggio è parte integrante di un lavoro che ha lo scopo di riportare in vita questa superba danza che alcuni avevano come ricordo d’infanzia e che rischiava di essere avvolta dall’oblio. Si attraverseranno paesi in cui si respirano sensazioni di altri tempi: l’odore del sugo sulla stufa a legna, le collane di fichi appese a seccare insieme ai mazzetti di spezie, il piccolo bar nella piazza,  vero punto d'incontro per i cittadini, i tempi scanditi dalle conserve da preparare, dalle olive da raccogliere, dal grano da seminare, dal Maggio da festeggiare.

Il 30 aprile infatti si potrà partecipare alla vestizione de “Lu Majo" di San Giovanni Lipioni e il 1° Maggio al “Maja” di Acquaviva Collecroce (paese molisano di etnia croata). Le feste del Maggio esistono ancora in varie zone d’Italia, coincidono con il risveglio della natura e auspicano abbondanza e fertilità. Sono caratterizzate da totem rivestiti di fiori e portati in processione lungo  tutto il paese, con musica, stornelli, ma soprattutto canti e rituali insieme a prelibatezze locali offerte al corteo dalle famiglie.

La danza e la relazione saranno le chiavi di lettura per la conoscenza della storia di un territorio “minore”. Un vero e proprio viaggio responsabile in cui, attraverso le comunità locali, si scopriranno luoghi, sapori, suoni e colori delle aree interne di Abruzzo e Molise. Diverse generazioni, giovani e anziani, appassionati di danza tradizionale e non, potranno entrare in contatto e condividere un esperienza grazie ai laboratori-incontro (nei quali si apprenderà la danza direttamente dalla gente del posto e con i portatori della tradizione), alle feste a ballo, alle ritualità del Maggio, alle visite guidate, alle cene e ai pranzi tipici, all’ospitalità presso case private, potendo scegliere di partecipare o all’intero Tour o alle singole giornate.

Quattro giorni, in occasione della giornata internazionale della danza, per poter godere a pieno e comprendere l’importanza di quest’ultima quale valore aggiunto di un territorio.

PROGRAMMA RIASSUNTO

-Venerdì 28 Aprile - Palmoli

Accoglienza ed apertura del Tour al Castello Marchesale

Visita guidata al Castello a cura del museo MuBen

Laboratorio-incontro Spallata di Palmoli  con il “Gruppo della Spallata”, Massimo Rossi e Roberta Prato dell’Associazione Culturale “Amici di Palmoli”

Festa a ballo serale

-Sabato 29 Aprile - Mafalda/Schiavi D’Abruzzo

Visite guidate al centro storico di Mafalda e ai Templi Italici di Schiavi d’Abruzzo

Laboratori-incontri Spallata di Mafalda e Schiavi d’Abruzzo con i suonatori e i danzatori locali

Pranzo in danza presso l’Agriturismo “Colle Bianco” (Mafalda) e festa a ballo a Schiavi d’Abruzzo

-Domenica 30 Aprile - Schiavi d’Abruzzo/ San Giovanni Lipioni e la ritualità del Maggio

Momento di approfondimento sul progetto delle Spallate. Laboratorio-incontro e presentazione del lavoro di ricerca sulla Spallata di Roccaspinalveti a cura di Michele Cavenago e Romana Barbui

Pranzo in convivialità

Laboratorio-incontro Spallata di San Giovanni Lipioni

La vestizione del “Majo”

Cena conviviale in musica con i suonatori e i danzatori locali

-Lunedì 1 Maggio - Acquaviva Collecroce e la ritualità del Maggio

La festa del Maja

Visita e degustazioni presso cantina vinicola locale

Saluti e rientro a Mafalda del mini Spallabus

Per chi avesse ancora modo, tempo e voglia di vivere un altro momento delle tradizioni locali, l’organizzazione invita, in autonomia, a raggiungere nuovamente San Giovanni Lipioni, situata a 35’ di distanza, per vivere tra canti, suoni e prelibatezze, il corteo del “Majo”, che si protrarrà dalle ore 14,30 alle ore 21,00.

● Il Tour è organizzato logisticamente anche per chi volesse muoversi e spostarsi in Camper

Una tradizione si ritiene realmente recuperata quando questa torna in uso presso le comunità di origine come da definizione Unesco:

obbiettivo raggiunto

Prenota il tuo viaggio alla scoperta dell’autenticità

Programma dettagliato, informazioni e contatti:

www.spallate.it, www.alberisonori.it  

FB: “Un colo qua un colpo là”- La Spallata nel Sannio 

Dantina Grosso

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. – cell. 3397023672

Cinzia Minotti

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - cell. 3881785169

Spallata Acquaviva in onore della festa del Maja

Spallata alla festa del Maja di Acquaviva Collecroce

Suoni e canti alla festa del Maja di Acquaviva Collecroce

 

 

line pattern

 

 

Dance Day        يوم الرقص       Journée de la Danse       舞蹈日       Día de la Danza       День Танца 

a program of the International Dance Council CID at UNESCO
the official organization for Dance world wide
www.cid-portal.org    www.cid-world.org

Wednesday the 20th. Design by JoomlaTemplateMaker.